fbpx

Conte: Vaccino probabile ad inizio Dicembre

Il premier italiano Giuseppe Conte oggi ha annunciato: “Se le ultime fasi di preparazione saranno completate nelle prossime settimane, le prime dosi saranno disponibili all’inizio di dicembre”. Anche l’azienda Moderna pubblicherà i risultati dei test entro novembre.
L’agenzia che regola i farmaci in Europa (Ema) è partita intanto con la revisione dei dati, sia del candidato di Oxford, prodotto dall’azienda anglo-svedese Astra Zeneca con la collaborazione della biotech di Pomezia Irbm, sia del vaccino di BioNTech e Pfizer, che hanno annunciato le prime dosi per la fine dell’anno. In Italia la ditta Catalent di Anagni, che si occuperà dell’infialamento del vaccino di Oxford per tutta Europa, è al lavoro per garantire presto le prime confezioni.

Leggi tutto

Covid-19: vaccino di Moderna idoneo a registrazione Ema

La European medicines agency (Ema) ha accolto la richiesta dell’americana Moderna per l’autorizzazione alla messa in commercio del vaccino chiamato mRNA-1273 all’interno dell’Unione Europea. L’azienda produttrice è Moderna, una società di biotecnologia con sede a Cambridge, nel Massachusetts, specializzata nella scoperta e nello sviluppo di farmaci basati sull’RNA.

Leggi tutto

Come poter sconfiggere il covid19 in attesa del vaccino

Il covid19 è una malattia infettiva causata da un coronavirus. In poco tempo si è diffusa in tutto il mondo. Se andiamo sul web, apriamo la TV o leggiamo i giornali siamo continuamente circondati da una serie di notizie, che giorno dopo giorno, da quando è iniziata questa pandemia, sono in continuo aggiornamento, dovute sopratutto allo stato di emergenza sia in Italia che nel resto del mondo. Non c’è luogo dove non si conosca la pandemia. Milioni di contagiati e migliaia di morti hanno cambiato il nostro modo di vivere e di conoscere il futuro, che potrebbe sembrare incerto.

Leggi tutto
Translate »
error

Seguici sui social!