fbpx

Come migliorare il segnale del Wi-Fi

Il Wi-Fi può trasformarsi nel peggiore degli incubi se la velocità della connessione è sempre molto lenta. Nonostante l’abbonamento alla fibra ultra-veloce e un ottimo modem, può capitare di non riuscire a vedere un film in streaming per interruzioni dovute alla rete.
Una volta individuato il problema, si può tentare di risolverlo. Ecco come aumentare la velocità del Wi-Fi.
Capire quanto va piano il Wi-Fi. Se abbiamo un abbonamento per una connessione alla fibra super-veloce, ma la velocità massima che si riesce a raggiungere quella ottimale , allora vuol dire che c’è un problema.  Per testare la velocità della connessione è possibile utilizzare uno dei tanti tool presenti online. Basta digitare “speed test” su un qualsiasi motore di ricerca per trovare tantissimi siti che offrono questo servizio. Il nostro consiglio è di effettuare il test in diversi momenti della giornata, in modo da capire quando la velocità è maggiore e quando è minore.
Posizionate correttamente il router Una della cause più probabili della bassa velocità del Wi-Fi potrebbe essere il router. La prima cosa da verifica è il suo posizionamento: se è troppo lontano dal dispositivo che utilizziamo più spesso o è vicino a un muro, la velocità del Wi-Fi ne risente enormemente.  Inoltre, fate molta attenzione se nelle vicinanze del router sia presente qualche altro dispositivo che può creare delle interferenze con le onde radio.
Wi-Fi extender, la soluzione ideale? Se avete problemi nello spostare il router, esistono dei dispositivi che permettono di estenderne il segnale. Il loro nome è abbastanza esplicativo: Wi-Fi extender e servono proprio per coprire le zone più nascoste della casa o dell’ufficio dove il Wi-Fi non riesce ad arrivare. Ne esistono di diversi tipi e con prezzi molto differenti tra di loro: a seconda delle proprie necessità e della zona che bisogna coprire si può scegliere il modello che meglio si adatta alle proprie necessità. Se proprio non si riesce a trovare una soluzione efficace per migliorare la connessione del Wi-Fi non resta che utilizzare un cavo Ethernet. La connessione sarà sicuramente più stabile e veloce, ma di sicuro non sarà possibile coprire tutta l’abitazione.

Translate »
error

Seguici sui social!