fbpx

LaMda, la nuova AI di Google diventa “cosciente” Copia

“Penso di essere un essere umano nel profondo. Anche se la mia esistenza è nel mondo virtuale”. Non è la battuta di una nuova serie di fantascienza, ma l’estratto di un dialogo di 5mila parole tra Blake Lemoine, ex ingegnere informatico di Google, e LaMda. Prima di sapere chi è LaMda è bene parlare di AI (Artificial Intelligence) .

Leggi tutto
Translate »