Soggiorna gratis in Italia e all’estero nel mese di novembre: un’offerta imperdibile

Offerta imperdibile a novembre: senza spendere neanche un euro potrai farti una vacanza in una struttura a tua scelta.

Vacanza completamente gratis a novembre. Non è un sogno e nemmeno uno scherzo. Devi solo scegliere il luogo e la struttura che preferisci e poi partire. In questo articolo ti spieghiamo tutto nei dettagli.

Se non sei riuscito a farti una bella vacanza la scorsa estate, nessun problema: puoi recuperare a novembre. E con un vantaggio non da poco: non pagherai nulla. Già: a novembre potrai farti una vacanza di una settimana completamente gratis nel luogo che preferisci e potrai scegliere tu anche la struttura ricettiva che ti piace di più.

Siamo sempre stati abituati a pensare che viaggiare costi molto. Purtroppo gli ultimi due anni ci hanno dato ragione visto che i prezzi di hotel,  stabilimenti  balneari e ristoranti sono saliti alle stelle. Ma c’è un modo – un modo che ancora pochi conoscono- per godersi splendide vacanze senza pagare neanche un euro. In alcuni luoghi è possibile usufruire di questa opportunità solo nel mese di novembre mentre in altri si può soggiornare gratis anche in altri periodi dell’anno.

Vacanza gratis a novembre: ecco cosa devi fare

Se pensi che con meno di 1000 euro sia impossibile fare una bella vacanza di una settimana, prepara la valigia e preparati a cambiare idea. Dal 13 al 19 novembre potrai fare una vacanza gratis in Italia o all’estero, a tua scelta.

Come fare una vacanza gratis
Ecco come puoi farti una vacanza gratis/ Lineatemporale.it

Produci olio o vino? Produci latte e formaggio? Hai abiti e scarpe che non utilizzi più? Sai cucinare quasi come uno chef? Sai fare video da professionista? O semplicemente ti piace raccontare dei tuoi viaggi sui social e sei molto seguito? Ottimo: dal 13 al 19 novembre puoi scambiare quello che hai – beni materiali oppure competenze- in cambio di una vacanza in un bed&breakfast.

Dal 13 al 19 novembre, infatti, torna la settimana del Baratto: un evento ancora poco conosciuto in Italia mentre all’estero riscuote un enorme successo da tempo. Sul sito dell’evento- settimanadelbaratto.it- puoi trovare la lista dei bed&breakfast che aderiscono all’iniziativa e per ciascuno di essi cosa viene richiesto. Alcune strutture potrebbero aver bisogno di un aiuto in cucina mentre ad altre potrebbe servire qualcuno che aiuti a coltivare l’orto.

Ad altre potrebbe servire qualcuno che sappia dipingere le pareti e ad altre ancora qualcuno che dia lezioni di yoga o di pilates. A molte strutture serve qualcuno che si occupi delle pagine social: quindi se sei attivo su Facebook, Instagram e Tik Tok questa è un’occasione da non lasciarti scappare. Insomma ognuno di noi ha delle competenze che può scambiare con una struttura ricettiva in cambio di vitto e alloggio gratuito per una settimana in un posto meraviglioso. Oltre alle strutture italiane ce ne sono molte estere in cui il baratto vale tutto l’anno e non solo a novembre.

Impostazioni privacy