fbpx

Siamo soli? Oggetto volante su un vulcano in Messico

I primi avvistamenti risalgono al secondo dopo guerra nel 1947 a Roswell (USA), evento chiamato Roswell UFO Incident, ma gli avvistamenti di oggetti volanti o di segnali radio dall’Universo sono molti. Secondo un paleontologo inglese non c’è altra vita nell’Universo, e le prove della nostra unicità sarebbero davanti ai nostri occhi, nell’evoluzione.
Questo è un video originale di un avvistamento ufo, diffuso dai principali media di tutto il mondo e mostra un oggetto luminoso che passa sopra il cratere del Popocatépetl, in Messico. Lo stesso vulcano, chiamato in gergo locale “El Popo”, attualmente attivo in “fase 2 – categoria gialla”, che oggi ha espulso una gigantesca colonna di ceneri alta 800 metri.
L’uomo è l’unica specie intelligente dell’intero Universo? Stando a quanto sostengono moltissimi scienziati la risposta è “no”, per una semplice questione di probabilità: si stima che l’Universo osservabile ospiti circa 2 trilioni di galassie, 2.000 miliardi!, la stragrande maggioranza delle quali talmente lontane da noi che quando la loro luce arriverà sulla Terra, si saranno già estinte da milioni di anni, ed è logico e naturale pensare che da qualche parte in questa immensità ci possa essere un altro pianeta con le condizioni adatte a favorire la nascita della vita e lo sviluppo di una qualche forma di intelligenza.
Eppure c’è chi la pensa in modo radicalmente opposto: Nick Longrich, paleontologo dell’Università di Bath, ha di recente pubblicato un lungo articolo su The Conversation nel quale sostiene che con ogni probabilità siamo “soli nell’Universo”, come si dice in questi casi; e che la prova più evidente della nostra condizione è… l’evoluzione sul pianeta Terra.
Un nuovo termine introdotto dalla Nasa comprende una categoria più ampia, e non solo quella dei velivoli o presunti tali.Questo termine è uap unidentified aerial phenomena, ovvero fenomeni aerei non identificati. Questa è una nuova sigla che corrisponde a Ufo, ovvero Unidentified flying object (oggetti volanti non identificati), precedentemente usata per definire i “dischi volanti alieni”.

Iscriviti al canale ufficiale di Linea Temporale https://www.youtube.com/c/LineaTemporale

Translate »
error

Seguici sui social!