Maneskin: “Mi hai rubato…”, scontro tra i membri della band

La rock band dei Maneskin ha vissuto attimi di apprensione per una dichiarazione un po’ fuori le righe. “Mi hai rubato…” ha affermato uno di loro.

Il momento non può che essere dei migliori, visto che nessuna rock band nostrana aveva mai toccato dei livelli di clamore internazionale così alti. I quattro sembrano proprio sapere la loro quando creano musica e parole, ma anche quando si trovano sul palcoscenico, dato che sembrano aver messo d’accordo proprio tutti sul loro talento.

Sembrano lontani gli anni in cui i Maneskin suonavano sotto le metro di Roma, visto che oggigiorno sono ben noti per aver aperto il concerto dei Rolling Stones, all’Allegiant Stadium di Los Angeles. Ma a dare ancor più lustro alle loro prestazioni sono state le parole di Mick Jagger, proprio fondatore del gruppo iconico degli anni ’60-’70: “Stupisce che la più grande rock band del momento sia italiana”.

Insomma, per dei giovani come i membri dei Maneskin non possono che far piacere queste dimostrazioni di apprezzamento, specie perché il tutto si traduce in numeri e successo. Ma c’è un piccolo dettaglio che ultimamente non sembra esser sfuggito ai loro fan, visto che pare esser nato uno scontro fra di loro. Addirittura, Thomas ha affermato che Damiano gli avrebbe rubato qualcosa; vediamo nei prossimi paragrafi di cosa si tratta.

Un gesto evidenziato davanti a tutti

Sul profilo di Instagram di Damiano dei Maneskin sono spuntate diverse fotografie in cui si vedono i quattro italiani più apprezzati del momento a livello internazionale durante una delle loro recenti prestazioni. Una in particolare, però, sembra aver colpito Thomas, al quale non sembra esser sfuggito affatto un dettaglio e ha voluto marcarlo fra i commenti scritti sotto al post condiviso da Damiano.

Scontro fra Damiano e Thomas dei Maneskin
Scontro social per i Maneskin (Instagram – damianodavid) – Lineatemporale.it

“Mi hai rubato la seconda foto”, dice Thomas scrivendo dal suo account personale, @thomasraggi_. Queste parole sono state gradite particolarmente da parte dei fan, i quali conoscono i caratteri dei loro beniamini e sanno quanto scherzino, a volte anche pesantemente, fra di loro. Una piccola contesa che, però, non sembra affatto destabilizzato la “più grande rock band” del momento.

Ci scuseranno per il titolo, ma parole del genere non possono che richiamare l’attenzione da parte dei media, i quali non possono che esser fieri dei livelli di successo toccati dai quattro musicisti rock più bravi del momento a livello globale. Se a dirlo, poi, è Mick Jagger, allora non possiamo che stare a guardare il loro glorioso futuro, con la speranza che l’ascesa non si arresti.

Impostazioni privacy