I Cesaroni stanno tornando, ma Ludovico Fremont sconvolge tutti con la sua confessione

I Cesaroni stanno tornando, ma Ludovico Fremont – che nella fiction interpretava il ruolo di Walter – sconvolge tutti con la sua confessione.

I Cesaroni sono, senza ombra di dubbio, una delle fiction più amate della storia della televisione italiana. Sono trascorsi oramai diciassette anni da quando siamo entrati per la prima volta nella casa di questa famiglia che ci ha fatto ridere, che ci ha fatto emozionare, che ci ha fatto passare dei momenti davvero irripetibili. E adesso, dopo tutto questo tempo, stiamo per rientrare di nuovo in quella casa che abbiamo amato così tanto.

A distanza di tutto questo tempo, i telespettatori non vedono l’ora di rivedere i protagonisti, che ora saranno tutti più grandi. Ad esempio, i giovani avranno praticamente l’età che avevano i loro genitori quando questo viaggio bellissimo è cominciato. Sarà molto interessante anche vedere quali saranno i protagonisti, gli ex più piccoli, che torneranno per prendere parte a questa reunion. Ovviamente, i fans sperano di rivederli tutti, in modo particolare Marco ed Eva.

I Cesaroni stanno per tornare: Ludovico Fremont ci sarà?

Ma non solo loro, infatti ci sono tanti altri protagonisti che sono davvero tanto amati e che speriamo sempre di veder tornare. Ad esempio il pubblico freme all’idea di rivedere Ludovico Fremont, che nella fiction interpretava il ruolo di Walter Masetti. Era il migliore amico di Marco, un personaggio scalmanato che riusciva sempre a strappare una risata ai suoi amici, ma anche molto profondo nonostante cercasse di non darlo a vedere. Nelle ultime stagioni era diventato più protagonista, dal momento in cui tanti altri erano andati via.

I Cesaroni ritornano
I Cesaroni, Ludovico Fremont rompe il silenzio (credits instagram @fanpageicesaroni) lineatemporale.it

Dal momento che Ludovico è stato così fedele fino alla fine a questa fiction, tutti si domandano se lo rivedremo in questo speciale ritorno della fiction. Purtroppo, su questo non sappiamo ancora nulla. Ludovico ha avuto degli anni davvero molto particolari per via della fine della sua storia d’amore. Ci sono state delle evoluzioni personali nella sua vita con cui sta facendo i conti in questo momento e che potrebbero portarlo a non accettare un ruolo in quella che è stata la fiction che lo ha lanciato.

L’attore, ad esempio, ha confessato che tre anni fa si è avvicinato molto alla spiritualità, in modo particolare al buddismo. Tutto ciò è successo durante la pandemia. Ha trovato, infatti, la forza di andare avanti e di riprovare un senso di pace, dopo un periodo in cui si sentiva davvero in guerra con se stesso.

Impostazioni privacy