fbpx

Arrivato in Italia il vaccino anti Covid

Il vaccino anti Covid è in Italia. I tir contenenti le celle frigorifere (a -75°) con le prime 9.750 fiale del farmaco Pfizer hanno varcato il confine col Brennero. Circa 250 militari trasporteranno domani, nel tanto annunciato Vaccine Day, le dosi con destinazione entro 300 chilometri. Tutte le altre transiteranno per l’hub di Pratica di Mare da dove, con 5 aerei (due C27J dell’Aeronautica, due Dornier Do. 228 dell’Esercito e un P-180 della Marina) verranno trasferite nelle altre regioni. Le successive dosi arriveranno dopo il 27 dicembre direttamente dalla fabbrica della Pfizer nei 300 luoghi di somministrazione indicati dal Commissario per l’emergenza Domenico Arcuri. E, a quel punto, scatterà la campagna vaccinale vera e propria.
Arriva finalmente il Vax Day: le prime 9.750 dosi del farmaco anti Covid sono in Italia per essere somministrate a operatori sanitari, personale e ospiti delle Rsa, le due categorie prioritarie individuate dal governo. “Intravediamo il primo spiraglio di luce dopo una lunga notte” sottolinea il Commissario per l’Emergenza Domenico Arcuri parlando di un giorno “simbolico ed emozionante”.

Fonte: www.quotidiano.net

Translate »
error

Seguici sui social!