fbpx

Alpha Centauri: un viaggio di 4 anni luce in 4 minuti

Alpha Centauri è un sistema stellare triplo distante 4 anni luce dalla Terra. Le stelle nel sistema Alpha Centauri includono la coppia chiamata “A” e “B” (AB in breve), in orbita relativamente vicine l’una all’altra. Le due stelle del sistema, molto simili al Sole, sono un obiettivo primario nella ricerca di esopianeti abitabili. Alpha Cen C, noto anche come Proxima, è invece una stella nana rossa molto più piccola che viaggia intorno alla coppia AB in un’orbita molto grande, più di 10mila volte la distanza Terra-Sole. Proxima detiene il titolo di stella più vicina alla Terra, anche se il sistema AB le è molto vicino.
Il sistema Alpha Centauri è stato monitorato per oltre un decennio da Chandra, l’osservatorio a raggi X della Nasa. Un nuovo studio basato sui dati raccolti fornisce notizie incoraggianti su un aspetto chiave legato all’abitabilità planetaria del sistema. Lo studio indica che qualsiasi pianeta in orbita attorno alle due stelle più luminose nel sistema Alpha Cen è molto probabile che non venga colpito da grandi quantità di radiazioni X emesse dalle stelle ospiti.
Nella ricerca della vita al di fuori del Sistema solare, uno dei posti migliori che gli scienziati hanno considerato è Alpha Centauri, un sistema che contiene le tre stelle più vicine al nostro Sole.
Il segnale rilevato dal Very Large Telescope dell’ESO con un sofisticato strumento costruito unicamente per questa ricerca, di un pianeta nella zona abitale porta ad un’ulteriore scoperta e studio che segna l’alba di una rivoluzione nello studio degli esopianeti.

Translate »
error

Seguici sui social!